spumone-fragole-e-fave-di-cacao

Spumone con fragole e fave di cacao

Intermedia
30

Ragazzi anche per questa settimana la mia box di Babacomarket è arrivata e dato che c’erano all’interno delle buonissime fragole ho pensato di realizzare un’altra ricetta con il mio amato superfood! Il perché è semplice sono diuretiche, poco caloriche, rinfrescanti, depurative, ricche di nutrienti e fibre.
Come potete notare queste che ho utilizzato sono un po’ #fuoridallordinario, alcune più piccole, altre dalle forme strane ma non per questo meno buone. Quindi eccovi la mia nuova ricetta, un dolce sano e con pochi ingredienti: Spumone di fragole e fave di cacao!

Ingredienti

  • 35 gr Eritritolo
  • 200 gr di fragole
  • 1 albume pastorizzato
  • Mezzo limone
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
CONDIVIDI

Preparazione

Un dolce sano ideale da abbinare a un pranzo proteico con verdure!

Procedimento con il Bimby
Mettiamo nel boccale del Bimby l’eritritolo e utilizziamo il programma 1Min./Velocità 10.
Adesso, aggiungete le fragole congelate, chiudete il boccale e mettete la spatola al posto del misurino, programmate 10Sec./Velocità 10 e spatolate, dovrete ricavare una crema di fragole omogenea.
Ora aggiungete il succo di limone e il nostro albume pastorizzato, mettete la farfalla e chiudete il boccale del Bimby, programmate 3Min./Velocità 4.
Una volta terminati i 3 minuti controllate, se non è ancora ben gonfio prolungate il procedimento fin quando non sarà diventato spumoso e gonfio.

Procedimento senza Bimby:
Il procedimento è molto simile a quello di prima ma il risultato un pochino diverso ma vi assicuro comunque ottimo e leggero!
Allora aiutandovi con un frullatore, frullate l’eritritolo per farlo diventare a velo.
Ora con le fruste elettriche montate a neve fermissima l’albume con l’eritritolo e tenete momentaneamente da parte. Piccolo consiglio, iniziate con una velocità bassa delle fruste elettriche per poi aumentarla per gradi.
Frullate le fragole congelate e aggiungetene il succo di limone. Poi, un cucchiaio per volta, agli albumi montati a neve.
Mi raccomando, mescolate molto lentamente dal basso verso l’alto (per evitare di smontare gli albumi) e continuate fino a quando saranno terminate tutte le fragole.

 

Qualunque procedimento abbiate secelto, adesso buon appetito!