amarsi-come-donne-senza-sensi-di-colpa

Amarsi come donne, senza sensi di colpa 

Amarsi come donne, senza sensi di colpa 

In collaborazione con Wagz Magazine

Amiche mie, il titolo dice tutto e oggi scrivo questo articolo anche per me!

Una tematica questa, a me molto cara soprattutto ora, da quando è nata Fara, la luce e il faro della mia vita a cui ho dedicato questi ultimi mesi …

Non credevo che il post-parto fosse così duro…

A me il senso di responsabilità non mi ha permesso sin da subito di vivere con serenità questi momenti così speciali e dopo il primo mese ho cominciato a sentirmi stanca, troppo stanca, è capitato anche a voi?

In ogni caso è stato il quel momento che mi sono ricordata di me e che oltre ad amare mia figlia, dovevo amare anche me soprattutto in quel momento così complesso.

Ma in che senso mi chiederete?

Avevo capito che non avrei potuto fare tutto da sola per molto altro tempo e così ho imparato a chiedere aiuto, lasciando da parte l’orgoglio della mamma leonessa.

Mi sono resa conto che avevo bisogno di tempo, anche poco, per rigenerarmi e ritrovare il mio centro e la mia serenità.

Anche una piccola meditazione di 10 minuti fatta senza preoccuparmi di FARA, solo questo bastava.
Ed è in quel momento che ho cominciato a sentirmi in colpa nei confronti di mia figlia …

Come se le rubassi del tempo!

Ma poi grazie alla mia esperienza ho allontanato quel senso di colpa inutile perché ragazze amarsi e prendersi cure di sé non può farci sentire sporche o sbagliate.

Ragazze possiamo essere madri, mogli e compagne più serene se iniziamo a mettere al centro il nostro benessere, solo di conseguenza faremo star bene veramente chi amiamo.

Amarsi significa rispettare le proprie esigenze e, a volte, anche provare compassione per noi stesse perdonandoci.

Siamo esseri multitasking ma pur sempre umane e non  super eroine!

 

Non perdetevi questi e tanti altri articoli scaricando l’app di Wagz, è gratuita, basta cliccare qui!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
CONDIVIDI